La produttività della tua azienda può aumentare grazie alla trasformazione
digitale

I.HIVE

Industrial.Hive

è un ecosistema di soluzioni architetturali, logiche, analitiche e consulenziali che permette all’impresa di affrontare la problematica della digitalizzazione dei processi produttivi sotto tutti i suoi aspetti.

gestione

Tramite la componente “MachineAnalyzer” è possibile analizzare i dati provenienti dal macchinario CNC/PLC e presentare una serie di informazioni elaborate con lo scopo di efficientare il macchinario e la produzione.

I dati raccolti possono essere analizzati utilizzando tecnologie di Machine Learning al fine di realizzare degli asset digitali industriali in grado di comprendere la presenza o meno di relazioni statistiche tra varie serie di dati. I cicli di Machine Learning possono essere ripetuti nel tempo al fine di migliorare nel tempo la comprensione di un fenomeno.

L’analisi Predittiva raccoglie le tecnologie di Machine Learning e di Intelligenza Artificiale in un unico intervento coordinato al fine di scoprire le relazioni esistenti su serie di dati storici analizzati e predire il comportamento di un determinato fenomeno nel futuro.

Soluzioni software di visione e intelligenza artificiale per il controllo qualità dei processi produttivi.

Monitoraggio continuo del macchinario al fine di studiarne il comportamento e successivamente stimare la vita utile dei suoi componenti. È possibile quindi programmare per tempo un’eventuale manutenzione oppure studiare il sistema per trovare un miglioramento tecnico e prolungare quindi i tempi di manutenzione.

È grazie agli algoritmi di Intelligenza Artificiale che l’asset digitale creato attraverso il Machine Learning o le tecnologie di Deep Learning (basate su reti neurali) diventano fruibili all’uomo ed alle organizzazioni. 

Misurazione delle vibrazioni provenienti da un macchinario o struttura, con strumentazione portatile o fissa. Modellazione del sistema e ottimizzazione del comportamento adottando specifiche soluzioni tecniche adatte a limitare la vibrazione del componente o a diagnosticare un’anomalia tecnica che potrebbe compromettere la vita utile del macchinario o peggiorare la qualità del prodotto finito.

Sviluppo di interfacce per la rappresentazione dello stato di avanzamento dei processi produttivi e dei loro dati caratteristici (tempi di lavorazione, tempi di set-up, pezzi lavorati, pezzi scartati, etc.) per mezzo di strumenti di “rapid modelling” al fine di facilitare la personalizzazione ed evoluzione.

Soluzioni software in Realtà Aumentata per il supporto tecnico, l’assistenza remota e il training avanzato del personale.

Sistema software ProdLogger in grado di registrare autonomamente i tempi di lavoro delle macchine utensili CNC. Il tracciamento della produzione non richiede intervento da parte dell’operatore. Idoneo per certificazione iperammortamento della macchina utensile. Patent Pending.

architettura

La soluzione architetturale è scalabile e modulabile sulle reali esigenze del reparto produttivo per accompagnare il Cliente nel processo di crescita.

Isolamento del flusso di accesso alle macchine di produzione, controllo dell’apertura del canale di assistenza remota da parte dei produttori e possibilità di tracciamento delle attività.

Sistema di interfacciamento ai protocolli più utilizzati nell’automazione, ma anche possibilità di sviluppare connettori ad hoc per comunicare con sistemi custom.

Interfacciamento con l’automazione presente in macchina o nell’impianto e sviluppo di algoritmi in diversi linguaggi per implementare particolari logiche per l’interfacciamento di sensori o tracciabilità della produzione.

Tutti i dati provenienti dalle macchine di produzione vengono analizzati, filtrati e resi persistenti su un DataBase o su altra architettura di storage al fine di renderli disponibili ai software di livello superiore per le successive analisi.

Analisi e filtro dei dati provenienti dalle macchine, normalizzazione degli stessi, inserimento di time-stamp temporali normalizzati ed univoci per tutte le machine di produzione.

Raccolta dei dati dal campo utilizzando sia strumenti portatili che installando della strumentazione fissa per identificare dei comportamenti anomali o studiare il comportamento dei sistemi.

l’architettura I.HIVE è progettata con componenti hardware e software virtualizzate e ridondate al fine di minimizzare il rischio di perdita dei dati e/o di indisponibilità dei sistemi di gestione della produzione.

Un sistema di Cyber Security dedicato e progettato appositamente per il mondo “industrial” controlla i flussi dei dati da/verso le macchine di produzione garantendo che esse non vengano manomesse e che i dati generati non vengano trafugati.

Sviluppo di componenti software ed di interfaccia uomo/macchina (HMI) personalizzabili per mezzo di diverse piattaforme.

consulenza

Perizie tecniche giurate attestanti che il bene possiede caratteristiche tali da includerlo negli elenchi di cui all’allegato A o all’allegato B annessi alla legge ed è interconnesso al sistema aziendale di gestione della produzione o alla rete di fornitura.

Determinazione della distribuzione dei costi energetici sulle aree aziendali, sui reparti o sulle singole macchine e attrezzature, fino a definire il costo energetico intrinseco “racchiuso” all’interno del prodotto che viene sviluppato all’interno dell’azienda a partire dall’analisi dei consumi energetici.

Installazione di sensori aggiuntivi alle macchine di produzione ed interfacciamento nell’architettura I.HIVE e/o sviluppo di nuovi sensori customizzati su richiesta del cliente.

Assistenza alle imprese nel reperimento di finanziamenti agevolati o a fondo perduto a sostegno delle attività di ricerca, sviluppo e innovazione, progetti di sviluppo competitivo, iniziative di internazionalizzazione, valorizzazione dei brevetti sulla base di strumenti comunitari, nazionali e regionali.

Sistema informativo Indy 4.0 in grado di controllare, gestire ed ottimizzare in tempo reale il processo produttivo, avere sempre i costi e le risorse aziendali sotto controllo ottenendo la massima efficienza nei reparti di produzione.

Le aziende manifatturiere sono chiamate a una
grande sfida:

la digitalizzazione dei propri processi produttivi. Una trasformazione radicale. Non si tratta solo di informatizzare le linee produttive, ma di portare in azienda un vento di innovazione metodologica, di processo e di approccio.

Il fine ultimo è aumentare la produttività e sviluppare meglio il proprio
business.

L’ecosistema I.HIVE è quindi un mix di attività consulenziali, prodotti hardware e software, soluzioni architetturali, modellazione sulle specifiche modalità di ogni singola macchina di produzione.

Perchè è importante raccogliere i dati in produzione ed elaborarli?

OTTIMIZZARE LA PRODUZIONE.
MONITORARE I PROCESSI.
EFFETTUARE LA MANUTENZIONE PROATTIVA.
INCREMENTARE LA QUALITA’ DEL PRODOTTO.

Qualche domanda?

fill in the blanks

UDINE

UDINE - PORDENONE

TARCENTO (UD)

PORDENONE